Stampa

Post sull'argomento: business plan

Blog


Approfondimenti e News sulle nostre attività ed in generale sulle tematiche che riguardano: la Pianificazione Economico-Finanziaria ed il Controllo di Gestione Aziendale.

 

 

Pubblicato il da

L'importanza della Pianificazione Aziendale

Leggi tutto il messaggio: L'importanza della Pianificazione Aziendale

In un momento come quello che stiamo vivendo, dove tutto è legato all'essenziale, una delle attività come quella della Pianificazione Economico-Finanziaria (Budgeting e Business Planning) può sembrare superflua e quasi essere vista come un qualcosa da poter mettere da parte o magari attenzionare in seguito.

Soprattutto nel panorama delle PMI, questa è una pratica che può apparire come complessa e fuorviante degli impegni che un'azienda quotidianamente deve affrontare.

Facilmente si trascura il fatto che la Pianificazione, proprio in questo momento, è essenziale per la sopravvivenza dell'Azienda stessa. Soprattutto se viene concepita come quella attività che da la possibilità di mostrare le tendenze in atto, e far emergere eventuali inefficienze nella gestione aziendale, sia dal punto di vista meramente operativo-gestionale (approvvigionamenti-produzione-vendita, o anche semplicemente acquisti-vendita nel caso di compravendita merci), sia dal punto di vista dell'equilibrio economico-finanziario-patrimoniale (se ad esempio ai margini positivi dal punto di vista economico corrispondono altrettanti dati positivi dal punto di vista finanziario, e se vi sia un equilibrio negli indicatori di prestazione finanziaria, o ancora se ci possano essere le avvisaglie di una crisi finanziaria e/o economica o di insolvenza).

Inoltre, strumenti che oltre a creare Budget e previsioni economico-finanziarie annuali e pluriennali, riescono anche a simulare scenari futuri in funzione sia delle scelte intraprese dal soggetto o dai soggetti decisori aziendali (variabili endogene), sia dei parametri subiti dal mercato (variabili esogene), possono essere utili per riuscire ad analizzare le dinamiche che stanno dietro ai risultati economici e finanziari, e quindi consentono non solo di valutare e quantificare (grazie ad indicatori e cruscotti di controllo) il grado di efficacia ed efficienza della gestione aziendale, ma anche di presentarsi come uno strumento di apprendimento per gli stessi decisori.

Infine, ma non per ultimo, strumenti di questo genere, possono essere utilizzati anche da Consulenti e Professionisti, per redigere Piani economico-finanziari e/o per la redazione di Business Plan. Infatti, proprio la parte contabile di quest’ultimo documento nient’altro non è che un Piano Economico-Finanziario legato ad uno specifico progetto d’investimento o di sviluppo aziendale, o ancora alla nascita di un impresa o di una startup, ecc.

Quest’ultimo documento, che risulta per legge obbligatorio in tema di appalti pubblici, non lo è invece ancora per le imprese private, ma è fortemente consigliato dalla normativa vigente, come strumento di revisione e valutazione aziendale.

Attività e documenti di questo genere sono molto utilizzate da Consulenti che si occupano di Project financing, ma anche da Analisti e Revisori contabili. Ed è proprio questo che fa capire l’interrelazione che vi è tra la pianificazione aziendale in senso stretto di cui abbiamo parlato inizialmente, e la produzione di documenti di programmazione e valutazione di questo genere, che sono contemplati sempre più spesso dalla normativa vigente come strumenti di prevenzione (vedi nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza), e altre volte risultano necessari, perché richiesti da istituti di credito o da enti che si occupano di espletare richieste di fondi di finanziamento agevolato.

Inoltre, a nostro parere, la produzione questo tipo di documenti, non può essere totalmente delegata ad una valutazione effettuata da strumenti di intelligenza artificiale, poiché la casistica aziendale impone una valutazione non solo oggettiva (molteplicità delle variabili in gioco), che può essere effettuata da tali strumenti, ma soprattutto una valutazione soggettiva, che è frutto di conoscenze, competenze, esperienze e analisi critica costruttiva, che solo un Professionista può ricavare. Strumenti informatici e/o algoritmici possono però sicuramente aiutare e supportare il consulente e/o il decisore aziendale durante un’analisi basata su dati e risultati che sono una sintesi informativa importante delle variabili in gioco e dei processi in atto.

In questo scenario si propone proprio DynControl Plus come strumento sia di pianificazione e controllo economico-finanziario, che di simulazione dinamica previsionale. Il tutto al passo con l’esigenza sia di un accesso flessibile in remoto (senza installazioni o manutenzioni varie), sia di sicurezza, dato il suo utilizzo in cloud mediante l’innovativa tecnologia SaaS, che sta sempre più prendendo campo rispetto alle precedenti tecnologie, dal punto di vista degli standard di sicurezza in rete e della semplicità e flessibilità nell’accessibilità e nell’utilizzo di più soggetti.

 

Leggi tutto il messaggio
Pubblicato il da

Nuove Collaborazioni al via.. tra DynControl System e Marketing col Cuore

Leggi tutto il messaggio: Nuove Collaborazioni al via.. tra DynControl System e Marketing col Cuore

Nuove Collaborazioni al via..

a supporto del nostro processo di evoluzione come Start-up Innovativa al servizio delle Imprese

 

DynControl System sin dalle sue origini ha avuto come filosofia quella del miglioramento continuo dei propri Servizi offerti, e per tal motivo ha avviato come Start-up Innovativa già da tempo una fase di sviluppo dei propri Sistemi-Software e della Piattaforma di accesso virtual-cloud.

Siamo stati infatti da sempre aperti a nuove forme di collaborazione con Imprese, Enti, Studi, Società di servizi alle imprese, attori economici in genere, ecc., che avessero mostrato un interesse fattivo e positivo verso il nostro progetto di apprendimento e semplificazione per il Cliente dell’analisi delle dinamiche economico-finanziarie legate ad una data realtà.

Inoltre, abbiamo sin da subito proposto la fruizione dei nostri Servizi mediante alcune delle nuove tecnologie che ormai comunque da tempo i sistemi web offrono come strumenti innovativi ed efficienti. Ciò al fine di migliorare sempre più la qualità del Servizio offerto al Cliente, mediante un positivo ed interattivo scambio di informazioni e di feedback sull’utilizzo dell’offerta degli strumenti di Business Intelligence offerti.

 

Per questo motivo vogliamo presentarvi e accogliere fra i nostri nuovi Partner Marketing col Cuore

marketing-col-cuore-carmine-bucci_3

una realtà che è composta da un team di professionisti che offre supporto a persone e aziende che vogliono comunicare e crescere nell’espressione della loro identità aziendale, attraverso l’adozione di sistemi gestionali evoluti, percorsi formativi specialistici ed attività di comunicazione integrata tesa ad esprimere, offerte, idee e progetti commerciali. Con l’attività di formazione – workshop e training on the job – essi sono al fianco di chi vuole migliorare le proprie capacità imprenditoriali.

Che approccio ha Marketing col Cuore:

  • Approccio razionale e strutturato
  • Visione “umanistica” del marketing: i clienti non sono bersagli da colpire, sono persone con cui dialogare
  • Uso del pensiero visuale e dell’infografica
  • Valorizzazione dei contenuti e della cultura aziendale
  • Cura e ascolto nella relazione con i clienti
  • Competenza e passione per il B2B e B2C.

..cosa fa nel concreto:

  • Management strategico e gestionale
  • Content strategy e content management
  • Prodotti e strumenti per comunicare, programmare e formare in ambito marketing
  • Studi di mercato per l’ottimizzazione dei profitti e dei processi produttivi.

..e come fa ciò:

  • COMUNICARE E GESTIRE PENSANDO ALLE PERSONE Approccio umanistico-strategico dell’identità e dell’offerta
  • CONTENT STRATEGY E CONTENT MANAGEMENT
  • PRODOTTI E STRUMENTI PER COMUNICARE
  • FORMAZIONE ALLA COMUNICAZIONE FUNZIONALE
  • FORMAZIONE E GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI
  • FORMAZIONE SPECIALISTICA MARKETING
  • SISTEMA GESTIONALE 2.0

 

Marketing col Cuore sarà pertanto fruitore dei nostri Sistemi-Software gestionali di Business Intelligence, al fine di offrire ai propri Clienti un servizio gestionale/strategico trasparente nella rendicontazione e consultazione visiva dei risultati delle attività di Marketing delegate dai Clienti stessi.

Questo perché è importante che il Cliente si senta partecipe del processo di analisi e ne sia coinvolto.

D’altro canto la DynControl System avrà anche dato linfa così ad uno dei propri intenti originari del Progetto, ovvero quello di coinvolgere, anche indirettamente, come in questo caso, le Imprese medio-piccole o grandi che siano, all’interno di processi digitali innovativi di gestione strategica delle proprie attività, nonché mediante l’analisi per scenari “what-if”, di migliorare l’apprendimento della gestione stessa dei processi di causa-effetto aziendali.

Leggi tutto il messaggio